40pz Pianta Berberis

68,00 €

(1,70 € Per Singola Pianta)

IVA inclusa

Il Berberis Pianta di facile coltivazione e dall'aspetto selvaggio, sono le principali caratteristiche che definiscono queste piante come le più amate per realizzare siepi in giardini di piccole e grandi dimensioni. Altre caratteristiche della Pianta sono le graziose foglie e le vistose fioriture. Le prime dai colori come il viola durante la stagione autunnale, mentre i fiori ben si fanno notare tra i fitti rami con colori decisamente più brillanti. Seguono le bacche, altro prezioso elemento che contraddistingue questa pianta sempre più diffusa nei giardini di tutto il mondo. 

Quantità
In magazzino

Pagamenti sicuri   Pagamenti sicuri

SSL sito web 100% sicuro

Spedizioni   Spedizioni

24/48 ore - Gratuite da € 79.00

Sicurezza   Sicurezza

Imballaggio sicuro al 100%

Occasioni   Occasioni

Più Compri, più Risparmi!

Guarantee safe & secure checkout

Nome botanico: Berberis Atropurpureum
Nome comune: Berberis
Famiglia: Barberidaceae
Colore fiori: Giallo
Portamento: Arbustivo
Terreno: Universale

La pianta di Berberis thunbergii “Atropurpurea” è un piccolo arbusto dalla forma arrotondata e dalla foglia caduca, di colore rosso porpora scuro, vira al rosso in autunno. Scegliere il Berberis per creare una bellissima siepe in giardino, così da delimitarne con stile il perimetro, significa anche scoraggiare potenziali intrusi per le sue ramificazioni spinose, questa caratteristica va a sottolineare il concetto di selvaggia bellezza della pianta, cioè la scarsa regolarità delle ramificazioni, l’eleganza è uno dei punti di forza del genere.

Il Berberis Thunbergii Atropurpurea è molto folto, dal portamento inizialmente eretto poi più allargato e leggermente arcuato. Il Berberis è caducifoglia, in inverno scopre la sua struttura mostrando i suoi rami spinosi, altrettanto ornamentali. È una pianta rustica che si adatta bene al caldo e al freddo. Il Berberis ha foglie molto piccole. Le foglie sono rotondeggianti, sebbene possa tollerare esposizioni anche un filo in ombra, è consigliata un'esposizione soleggiata, dove riesce a maturare correttamente i propri colori, in ombra tende a rimanere di colore verde. I Berberis riescono ad incantare durante tutto l’anno con i cangianti colori delle foglie, ma regalano spettacoli suggestivi in primavera, quando si caricano di piccoli fiori dalle chiare o più accese tonalità di colore.

In primavera la pianta di Berberis produce fiori riuniti in ombrelle giallo oro molto piccoli ma vistosi, sbocciano a metà primavera a cui seguono bacche rosse o nere. Sono i contrasti cromatici che si vengono a creare tra le piccole foglie, pronte a valorizzare in modo diverso l’outdoor a seconda della stagione, e i fiori, che affollano numerosi gli spazi liberi della chioma, la vera essenza della bellezza di queste piante. Se la vostra idea di spazio verde, dove rifugiarsi per ritrovare sé stessi, si identifica nelle forme di un giardino roccioso, allora è la pianta Berberis è la più adatta alle vostre esigenze. Il Berberis non può che dar vita allo sfondo perfetto per questa particolare tipologia di giardino. Pianta meravigliosa e rustica, il suo nome deriva dal greco Berberi, “Conchiglia”, proprio per la forma particolare dei petali dei fiori. Nel linguaggio dei fiori, proprio per le caratteristiche delle sue bacche, al Berberis viene associato il significato di asprezza e difficoltà. 

Prendersi cura della Pianta Berberis

La coltivazione della pianta berberis è semplice. Si adatta facilmente a quasi tutti i suoli e sono anche tolleranti a qualsiasi clima. Il caldo è raramente un problema e il freddo non danneggia la pianta del berberis. Il Berberis sopporta molto bene le potature, il che lo rende ideale per la creazione di siepi formali di diverse dimensioni, anche con ottime doti difensive. Risultano soggetti adattissimi ai giardini urbani in quanto si sono dimostrati molto resistenti all’inquinamento.

Le piante di berberis si collocano in posizione ben luminosa e soleggiata, possono sopravvivere anche a mezz’ombra. Utilizziamo un buon terriccio universale, mescolato a poca sabbia o pietra pomice per aumentarne il drenaggio, e dello stallatico per arricchirlo. Poniamo a dimora il nostro berberis di preferenza in autunno, saremo così sicuri di godere appieno della fioritura, la primavera successiva. Le giovani piante di berberis, da poco a dimora o coltivate in vaso, necessitano di venire accudite anche per quanto riguarda le annaffiature; questi non amano eccessi di annaffiature, ma se da poco a dimora non sopportano al meglio siccità prolungata e clima arido. Sarà quindi necessario annaffiare, nella bella stagione, le giovani piante, in modo da evitare di lasciare il terreno completamente asciutto per lunghi periodi di tempo.

Le piante di berberis a dimora da tempo tendono ad accontentarsi dell’acqua fornita dalle intemperie, anche se in estate possono  necessitare di annaffiature sporadiche. Se rimangono senza acqua per periodi molto prolungati il fogliame tende ad afflosciarsi, sarà in questi casi necessario annaffiare abbondantemente, evitando comunque i ristagni, e senza lasciare la pianta con il terreno inzuppato per giorni e giorni. Le piante di berberis in vaso possono essere messe a dimora sia in autunno sia in primavera. La prima opzione è comunque preferibile visto che darà alla pianta il tempo di sviluppare l’apparato ipogeo prima dell’arrivo della bella stagione: si otterrà quindi una maggiore crescita vegetativa già dal primo anno.

L'ideale è scegliere esemplari piccoli che, generalmente, superano più velocemente lo stress da trapianto. Non sono richiesti interventi particolari di concimazione, ma per garantire alle piante un buon apporto di sostanze nutritive è possibile sfruttare un concime universale a lenta cessione da somministrare durante l’autunno e a marzo. Tutte le specie e le varietà di Berberis che presentano le stesse caratteristiche colturali possono essere accostate senza problemi per creare delle fantastiche siepi miste. L’alternanza di colori lascerà tutti a bocca aperta. Anche l’abbinamento, per ottenere un giardino ancor più particolare nell’estetica, con altri arbusti appartenenti ad altri generi può portare ad entusiasmanti risultati.

DIMENSIONE PRODOTTO ALLA FORNITURA:

vaso 7cm H10-30cm

L'altezza della pianta può variare a seconda del periodo, del lotto e delle potature stagionali che vengono effettuate.

pw-40-berberis
98 Articoli

Scheda tecnica

Esigenze di acqua:
Moderata
Periodo di fioritura:
primavera
Impatto estetico:
Caducifoglia
Requisiti di potatura:
Minimi
Longevità:
In gruppi, Come siepe
Tipo di radici:
Buona resistenza al freddo

8 altri prodotti della stessa categoria:

64,00 €
Disponibile: 928 In magazzino

Bosso, pianta sempreverde utilizzata come siepe o cespuglio isolato anche con svariate forma realizzte con varie tecniche di potatura. La pianta del Bosso cresce bene anche in luoghi caratterizzati da inverni freddi ed è sempreverde.

Le piante da ricoltivare vengono vendute in vaso e già radicate così da potersi adattare con più facilità alle svariate condizioni climatiche e tecniche colturali.

66,00 €
Disponibile: Non disponibile

Olivello spinoso, Hippophae rhaminoides è frequente nelle ghiaie dei greti di torrente e nei luoghi aridi, sassosi o argillosi dell’Italia boreale e media. È un arbusto ramossissimo, i fiori sono piccoli; il frutto è una pseudo drupa commestibile giallo-aranciata.L’Hippophae o alberello spinoso viene usato anche per siepi.

Le giovani piante da ricoltivare vengono vendute in vaso e già radiate per permettere un miglior adattamento alle varie condizioni climatiche e tecniche colturali.

66,00 €
Disponibile: 995 In magazzino

La Pianta Metrosideros Variegato ha portamento eretto, allargato, con chioma molto densa e ramificata; le foglie sono ovali, di colore verde variegato giallo. Da aprile fino alla fine dell'estate la Pianta Metrosideros Variegato produce infiorescenze di colore sgargiante rosso dall'aspetto piumoso. In natura le Piante di Metrosideros Variegato possono raggiungere dimensioni maestose, vicine ai 15-20 metri, coltivate nei nostri giardini si mantengono di dimensioni più modeste, 1,5-2 metri, sviluppandosi abbastanza lentamente potendo così anche essere poste a dimora in vaso.

74,00 €
Disponibile: 100 In magazzino

Pittosporo Tobira Nano: Eleganza Compatta per il Tuo Giardino

Trasforma il tuo giardino con giovani piante da ricoltivare, come il Pittosporo Tobira Nano. Queste piante offrono freschezza e vitalità al tuo spazio verde, promettendo un rigoglioso sviluppo e una bellezza duratura. Coltiva con cura il Pittosporo Tobira Nano e goditi il suo fogliame lucido e compatto mentre trasforma il tuo giardino in un'oasi di eleganza e ordine. Sperimenta la gioia di vedere il tuo giardino fiorire di nuovo con giovani piante da ricoltivare come il Pittosporo Tobira Nano!

64,00 €
Disponibile: 597 In magazzino

Pianta perenne, cespugliosa e sempreverde, la Pyracantha forma siepi folte ed impenetrabili. Da maggio ci delizia con un'abbondante fioritura che persiste per tutta l'estate. Durante il periodo invernale invece, comèaiono bacche tondeggianti di colore rosso.

Le giovani piante da ricoltivare sono già radicate e vendute in vaso da coltivazione.

76,00 €
Disponibile: 997 In magazzino

La pianta Feioja Sellowiana da ricoltivare è un arbusto sempreverde venduta in vaso da coltivazione e già radicata. La Feijoa, resistente anche al freddo, può raggiungere anche i 5 metri di altezza ed è ideale per creare siepi in luoghi dal clima mite o mediterraneo. Il succulento frutto, maturo in autunno, che produce ha una forma allungata di dimensione contenuta ed è di colore verde. Il suo sapore ricorda sia la fragola che l'ananas in una esplosione di gusto.

66,00 €
Disponibile: 1878 In magazzino

Della famiglia delle Scrophulariaceae la pianta del Mioporum è un arbusto sempreverde originario della Nuova Zelanda. La pianta viene coltivata per creare siepi tappezzanti o come albero che può raggiungere anche i 6m di altezza.

66,00 €
Disponibile: Non disponibile

Arbusto rustico e sempreverde, la Dodonea Purpurea è ideale per creare sipei, cespugli o frangivento anche nei luoghi marini particolarmente apprezzati dalla pianta. La particolarità della Dodonea sta nel caratteristico colore porpora del suo fogliame e dei semi decorativi che restano attaccati alla pianta per tutt l'estate.

Le giovani piante da ricoltivare vengono vendute in vaso e già radicate così da potersi meglio adattare alle nuove condizioni climatiche e tecniche colturali.