Albero Pistacchio

36,00 €
Tasse incluse

La coltura del Pistacchio è originaria della Siria ed era nota nell'antichità ad ebrei e greci; venne importata in Italia durante l'impero di Tiberio ed in seguito si diffuse in Francia, Spagna, Africa. Nel 1800 è stata introdotta negli Stati Uniti dove ha trovato un ambiente assai favorevole negli stati sudoccidentali.

quantità minima per la vendita 4pz di cui 3femmine 1maschio impollinatore

Quantita
quantità minima per la vendita 4pz di cui 3 femmine 1 maschio

La quantità minima di acquisto per il prodotto è 4.

  • SSL sito web 100% sicuro - Pagamenti su Server sicuro SSL sito web 100% sicuro - Pagamenti su Server sicuro
  • Spedizioni veloci in 24/48 ore - Gratuite da € 79.00 Spedizioni veloci in 24/48 ore - Gratuite da € 79.00
  • Sistema di Imballaggio perfetto - Sicuro al 100% Sistema di Imballaggio perfetto - Sicuro al 100%
  • Più Compri, più Risparmi ! Sconto su acquisto multiplo. Più Compri, più Risparmi ! Sconto su acquisto multiplo.

Vendita Albero Pistacchio Online

disponibile h150-180cm

quantità minima per la vendita 4pz di cui 3 femmine 1 maschio impollinatore

 

Scheda informativa Albero Pistacchio

  • nome comune: Pistacia Vera
  • nome botanico: Pistacchio
  • famiglia: Anacardiacee
  • portamento: Eretto

Pistacchio, con questo nome vengono comunemete indicate le piante di Pistacia Vera (famiglia Anacardiacee) ed i suoi semi commestibili. Si tratta di un albero eretto, alto da 3 a 6cm, con fusto breve di color bruno cenere, contorto, con i rami vecchi grigiastri e quelli dell'annata giallo-rossastri e vellutati. Le gemme fiorifere sono raccolte in coppie o in terne all'estremità di particolari brindilli di un anno e risultano più grosse delle gemme foglifere. Le foglie sono composte, imparipennate con 3-5 foglioline coriacee, nei primi stadi vellutate e poi glabre, ovali, intere. La specie è dioica. I fiori maschili hanno perigonio pentadiviso a 5 stami; i fiori femminili hanno pentagonio tri-, tetra- o pentafido, e un ovario libero monoloculare e monovulare, con stilo corto e tre stimmi. Il frutto è una drupa bislunga, sub-compressa, di colore verde rossastro, con mesocarpo coriaceo; nel suo interno si trova una mandorla allungata di colore bruno porpora; i cotiledoni hanno il tipico colore verde chiaro. La fioritura avviene tra Aprile e Maggio e precede la fogliazione. La coltura del Pistacchio è originaria della Siria ed era nota nell'antichità ad ebrei e greci; venne importata in Italia durante l'impero di Tiberio ed in seguito si diffuse in Francia, Spagna, Africa. Nel 1800 è stata introdotta negli Stati Uniti dove ha trovato un ambiente assai favorevole negli stati sudoccidentali.

 

Prendersi cura delle Pianta

Il Pistacchio è una pianta molto rustica, tipica dei climi temperato secchi, resistente all'aridità ed ai freddi invernali ma sensibile ai ritorni di freddo primaverili. Le distanze di impianto variano tra gli 8 e i 10m; bisogna inoltre tenere presente la necessità di inserire piante impollinatrici (ca. il 10%). Non sono necessarie potature particolari. Poichè la maturazione è scalare, la raccolta è eseguita manualmente o mediante macchine da fine agosto ai primi di ottobre.

vf-pistacchio
1000 Articoli

Dettagli e Specifiche

Esposizione
soleggiata
Periodo Fioritura
primavera
Ambiente
esterno
Clima
temperato

Potrebbe piacerti anche

alberi-di-ulivo
Albero Olivo Leccino

Tra le varietà dell'ulivo, ricordiamo la Leccina, varietà di origine toscana, comprende piante vigorose con portamento espanso. La produttività è elevata e costante. I frutti sono di medie dimensioni e di forma ovale. La resa dell'olio è media.

Prezzo 11,90 €
alberi-da-frutto
Albero Mandorlo

Il tronco dell' Albero di Mandorlo ha corteccia scura e ruvida. Il legno, molto duro. I fiori del Mandorlo sono 5 petali bianchi.  Il frutto della pianta di mandorlo si caratterizza per avere una forma tipica ovale piuttosto allungata, al cui interno si trova la mandorla.

età disponibile: 1 anno h 140-160cm

                            2 anni h 150-180cm

Prezzo 9,90 €