Castagni

Piante di castagno in vendita in vaso da uno o tre anni. Sul nostro Sito potrai scegliere ed acquistare le varietà di Castagno disponibili. Ogni pianta Castagno è descritta nella sua scheda, con indicazioni specifiche circa età, altezza e vaso.

L'aspetto delle piante di castagno inviato può variare rispetto alla foto campione, a seconda della stegione in cui si acquista la pianta. Ricordiamo che il castagno rientra nella categoria di alberi a foglia caduca per cui in inverno verrà spedito privo di foglie non c'è un castagno sempreverde.

Alberi di Castagno Prezzi:

Piante di Castagno Prezzi comprensivi di Iva a norma di legge. Castagno prezzo indicato nella relativa scheda prodotto.

Filtri attivi

18,00 €
Disponibile: 992 In magazzino

Scopri l'Eleganza Autunnale: Albero di Castagno Bouche de Betizac

Porta un tocco di tradizione e bontà nel tuo giardino con l'Albero di Castagno Bouche de Betizac! Proveniente dalle campagne di Betizac, Francia, questa varietà di castagno vanta frutti generosi dal sapore dolce e cremoso. Resistente e pieno di carattere, è l'aggiunta perfetta per arricchire il tuo paesaggio con eleganza e gusto autentico.

18,00 €
Disponibile: 998 In magazzino

Albero di Castagno Marrone: Il Fascino Autunnale per il Tuo Giardino!"

Porta il calore e la bellezza dell'autunno nel tuo spazio verde con il nostro Albero di Castagno Marrone. Con le sue foglie color bronzo che si trasformano in una tavolozza di tonalità rosse e dorate, questo albero aggiunge un tocco di magia autunnale tutto l'anno. Le sue radici profonde e robuste lo rendono resistente e adatto a qualsiasi tipo di terreno. Sia che tu stia creando un paesaggio naturalistico o desideri aggiungere un tocco di nostalgia autunnale al tuo giardino, l'Albero di Castagno Marrone è la scelta perfetta. Ordina il tuo oggi e preparati a immergerti nell'incanto della stagione delle foglie caduche ogni giorno dell'anno!

12,90 €
Disponibile: 1934 In magazzino

Aggiungi un tocco di maestosità e calore autunnale al tuo giardino con l'Albero Castagno. Con le sue foglie che si tingono di tonalità dorate e i suoi frutti robusti, questo albero incanterà il tuo spazio all'aperto con il suo fascino rustico. Coltivato con cura per generazioni, il Castagno è un'icona della stagione autunnale, regalando non solo frutti deliziosi ma anche un'atmosfera accogliente e nostalgica. Scegli la tradizione e la bellezza senza tempo con l'Albero Castagno - un'autentica delizia per il tuo giardino!

Vendita Online Alberi di Castagno

Informazioni pre-acquisto Alberi di Castagno

Castagno albero descrizione : Castanea Sativa è il suo nome scientifico ed appartiene alla famiglia delle Fagacee. Noi tutti siamo abituati a chiamarlo albero di castagno ed a trovarlo nei nostri boschi senza sapere alle volte che ha origini più lontane, nel territorio asiatico. L'albero di castagne viene identificato come frutto antico / frutti antichi. Si tratta di una pianta rustica a foglia caduca coltivato per uso alimentare grazie al suo squisito frutto: la Castagna. Le piante castagno però vengono utilizzate anche per ripopolare i boschi oltre che come alberi da frutto.

Periodo di maturazione alberi di Castagno

Il periodo di maturazione della piante di castagne è abbastanza lungo estendendo quindi anche il periodo di raccolta che dura circa un mese e va da settembre ad ottobre.

Aspetto degli Alberi di Castagno

Gli alberi di castagno hanno un portamento piramidale con una tendenza ad espandere la sua chioma in modo irregolare e globosa. Se lasciato crescere può raggiungere i 30m di altezza. Il fusto dell' albero castagno è dritto e ramificato di colore grigio negli alberi adulti, tendente al nocciola negli esemplari più giovani. Le foglie della pianta castagno sono grandi, a foglia caduca e con margine seghettato ed apice appuntito. Il colore delle foglie è verde intenso. Il fiore, che fa la sua comparsa in estate e costituito da una parte maschile alla cui base compaiono infiorescenze femminili. Il frutto, la castagna, ha forma di una noce ed è rivestita da un involucro spinoso chiamato comunemente riccio.

Castagne e Marroni, qual è la differenza?

I due si distinguono innanzi tutto dalla forma del frutto ma anche dalla differente crescita delle piante. Le piante dei marroni hanno fusti medio alti con chiome sferiche. La pianta del marrone ha fiore sterile per cui per una elevata produzione ha necessità di essere piantate in gruppo. Altre differenza la ritroviamo nella "pellicina" facilmente rimuovibile dal frutto. Le piante delle castagne invece sono più basse con chioma tendenzialmente più aperta e i fiori sono fertili per cui la produttività è più elevata e possiamo piantarle anche come esemplari singoli.

Quanto tempo impiega a crescere una pianta di castagno?

Il castagno albero è molto longevo e può superare i 100 anni di età e raggiungere i 30 metri di altezza. Gli alberi castagno hanno una crescita media.

Quanti anni ci vogliono per un castagno per fare i frutti?

Già dopo il quarto anno, il castagno in vaso e non potrà produrre una buona quantità di frutto.

Come spediamo i nostri alberi di Castagno?

Le piante di castagno vendita vengono spedite in appositi imballi, se necessario sorretti da tutore di sostegno in legno o bambo ed in vaso da coltivazione.

Cosa fare al ricevimento degli alberi di Castagno?

Ricevute le piante, eliminate l'imballo con cura e ponete gli alberi in una zona di penombra affinché possano riabituarsi alla luce del sole. Se necessario, innaffiate l' albero castagne.

Come gestire gli Alberi di Castagno prima della messa a dimora?

Se dobbiamo tenere le castagne piante in vaso da coltivazione per un po' sarà necessario controllare che vi sia il giusto apporto di acqua e nutrimento e che non siano posti a sole diretto nelle ore più calde della giornata o esposti a venti gelidi.

Consigli sulla Piantagione di Alberi di Castagno

In che periodo si piantano gli Alberi di Castagno?

Il periodo ideale per piantare alberi di castagne dipende dal paese e dal suo clima. Generalmente nei paesi a clima mite viene piantato in autunno così che possa svilupparsi durante tutto l'inverno. Tuttavia a seconda del clima, possiamo piantare i castagne albero anche poco prima dell'arrivo della primavera lì dove il clima e quindi l'inverno si presenta più rigido.

Quanti alberi di castagno in un ettaro?

L'impianto di un castagneto in un ettaro di terreno è generalmente composto da 200 alberi di castagne.

Dove piantare gli Alberi di Castagno?

Gli alberi castagno possono essere piantati in qualsiasi luogo che sia fresco (collinare o montuoso), in terreni argillosi in modo parziale se ci si trova in luoghi pendenti o profondi e sabbiosi se il terreno è collinare. Su terreni pendenti però. il castagno riesce a produrre un terzo della produzione effettiva. Il terreno che maggiormente predilige l' albero castagno è acido o subacido e ben drenato e predilige posizioni soleggiate e luminose. Nel caso si voglia provvedere a creare un coltivazione di piante castagno è necessario disporre di un sistema irriguo per il giusto apporto di acqua soprattutto nelle regioni siccitose. Gli schemi da seguire per mettere a dimora e realizzare una coltivazione di alberi di castagne sono: a file, a file sfalsate, a quadrato (i frutti ai quattro angoli) o a quinconce (i frutti ai quattro angoli ed uno al centro). Ricordiamoci inizialmente di piantare insieme almeno due alberi di castagno ad una distanza di 6 metri l'uno dall'altro se si riesce, di due varietà differenti.

Come Piantare un Castagno?

Per piantare un albero di castagno consigliamo di utilizzare sempre una pianta di castagno in vaso poiché è più semplice e le probabilità che attecchisca sono decisamente più alte rispetto a se si decide di piantare piante a radice nuda. Il periodo migliore per piantare un albero castagne è quello che va dall' inverno all'inizio primavera a seconda del clima in cui ci troviamo quando i frutti sono in riposo vegetativo. Scaviamo una buca profonda almeno 40-60cm e larga il doppio della zolla. Poniamo sul fondo della buca del letame maturo o del compost maturo utile per fornire nutrimento alla pianta e se il terreno è troppo compatto o argilloso, svuotiamo nella buca del terriccio ricco di humus e dei ciottoli o sassi. Posizioniamo le piante di castagno con un tutore in legno o bambo nella buca e richiudiamo sulla zona del colletto (zona in cui il fusto e l'apparato radicale si incontrano). Richiudiamo la buca se non si è inserito il letame maturo nella buca, distribuirlo a livello superficiale o utilizziamo del concime organico a lenta cessione. Innaffiamo abbondantemente.

Potatura degli Alberi di Castagno

Ogni anno il castagno albero va potato, non solo per ristabilire la forma data, ma anche per migliorarne la crescita e quindi la produttività non solo a livello di quantità ma anche e soprattutto a livello di qualità.

Quando si devono potare gli Alberi di Castagno?

La potatura delle castagne albero deve essere effettuata nel periodo in cui la pianta non è produttiva, ossia autunno-inverno.

Come si potano gli Alberi di Castagno?

Per potare piante di castagno è necessario munirsi di cesoie, svettatoi e seghetti accuratamente disinfettati ed effettuare tagli netti per evitare che si creino malattie. Il castagno prevede quattro tipologie di potatura a seconda degli anni dell'albero. La prima tipologia di potatura che andremo ad effettuare alle castagne piante è quella di formazione o allevamento che andrà eseguita fino al sesto anno circa. Questa potatura sarà utile a definire la forma della chioma della nostra pianta castagno. Andranno per cui eliminati i polloni basali e le ramificazioni esterne che raggiungono un'altezza di almeno tre metri. Possiamo procedere quindi alla potatura di produzione che va effettuata ogni anno dopo la raccolta del frutto. Si eliminano polloni basali e succhioni che vanno a crescere sulle branche e sul tronco. L'operazione più importante è quella che riguarda la potatura della chioma che deve essere sempre ben arieggiata per far si che la luce arrivi bene all'interno così da migliorare la fotosintesi e la produttività. Andranno per cui togli i rami intrecciati che evitano lo sviluppo del frutto e il passaggio della luce e i rami improduttivi. Su alberi di 10 anni e più è bene eliminare anche legna di parti della chioma che ormai non è più produttiva per alleggerire il peso del castagno albero. La potatura di rinnovo la effettuiamo per incentivare la crescita di nuovi frutti e per evitare la nascita di malattie fungine. La si effettua su ramificazioni lunghe almeno 30cm. L'ultima tipologia di potatura è quella verde che va effettuata solo se l'albero lo richiede. Generalmente va effettuata ad aprile e vanno eliminati i polloni basali.

In quale luna si potano gli alberi di Castagno?

La potatura delle castagne piante va effettuata a luna calante periodo durante il quale la pianta è in riposo vegetativo.

Concimazione degli Alberi di Castagno

La concimazione delle piante castagno è utile per mantenere produttivi gli alberi. La concimazione va effettuata annualmente e deve aspettare le esigenze della pianta.

In che mesi si concimano gli Alberi di Castagno?

La concimazione degli alberi di castagno va effettuata a fine autunno dopo la completa caduta delle foglie. Generalmente a novembre.

Quale concime dare alle piante di Castagno?

Importante è la componente organica di cui generalmente in un impianto di castagni, la pianta riesce a trae benefici grazie alla lettiera che si forma con la caduta delle foglie ecc. Ogni tre anni possiamo concimare con del letame maturo. Se decidiamo invece di piantare qualche albero di castagne in giardino, possiamo cospargere il terreno attorno alla pianta di concime organico piantare delle leguminose che durante il sovescio rilasceranno azoto, fosforo e potassio.

Come e quando concimare gli alberi di Castagno?

Gli alberi castagno vanno concimati in tardo autunno dopo la caduta delle foglie con del letame maturo o del concime organico a lento rilascio.

Come nutrire gli Alberi di Castagno?

Gli alberi di castagno vanno nutriti attraverso le concimazioni con letame maturo o concime organico a lento rilascio. In condizioni di terreni molto poveri, possiamo utilizzare anche del concime misto organico-minerale. Nel caso di alberi da giardino il concime va distribuito superficialmente attorno al tronco cercando di spargerlo in maniera uniforme e di interrarlo leggermente nel terreno aiutandoci con una zappetta.

Alberi castagno in Vendita. Castagno albero prezzo comprensivo di Iva al 10%. 

Vendita piante castagno diverse varietà.