Pianta Echeveria Riccia
  • Pianta Echeveria Riccia

Pianta Echeveria Riccia in vaso 10cm - Piante Succulente

2,50 €
Tasse incluse

Pianta succulenta di origine Americana delle zone caratterizzate da escursioni termiche forti tra il giorno e la notte, appartiene alla famiglia delle Crassulaceae. La pianta Echeveria è caratterizzata da foglie di colore grigio, carnose, grandi e arricciate  ai margini, ricoperte da una polvere che non va tolta o lavata via.

 

 

DIMENSIONE PRODOTTO ALLA FORNITURA

  • vaso 10cm
Quantita

  • SSL sito web 100% sicuro - Pagamenti su Server sicuro SSL sito web 100% sicuro - Pagamenti su Server sicuro
  • Spedizioni veloci in 24/48 ore - Gratuite da € 79.00 Spedizioni veloci in 24/48 ore - Gratuite da € 79.00
  • Sistema di Imballaggio perfetto - Sicuro al 100% Sistema di Imballaggio perfetto - Sicuro al 100%
  • Più Compri, più Risparmi ! Sconto su acquisto multiplo. Più Compri, più Risparmi ! Sconto su acquisto multiplo.

Vendita Pianta Pianta Echeveria Shaviana Online

disponibile in vaso 10cm 

per un numero di piante maggiore rispetto alla quantità indicata, contattarci personalmente

  

Scheda informativa pianta Echeveria Riccia

  • nome botanico: Echeveria Riccia
  • nome comune: Echeveria 
  • famiglia: Xanthorrhoeaceae
  • colore fiori: Bianco
  • portamento: Eretto
  • terreno: Sabbioso

Pianta succulenta di origine Americana delle zone caratterizzate da escursioni termiche forti tra il giorno e la notte, appartiene alla famiglia delle Crassulaceae. Al genere Echeveria appartengono diverse e numerose specie: Echeveria Shaviana, Setosa, Agavoides, Pulbinata, ecc. La pianta è caratterizzata da foglie di colore grigio, carnose, grandi e arricciate ai margini, ricoperte da una polvere che non va tolta o lavata via.

 

Prendersi cura della Pianta

La pianta Echeveria nonostante sia una succulenta, non va affatto trascurata per farla crescere al meglio . La pianta e può essere coltivata in casa in luoghi luminosi e soleggiati evitando però di esporla ai raggi diretti del sole nelle ore più calde. La pianta Echeveria va innaffiata quando il terreno è del tutto secco, evitando di bagnare le foglie per non creare ristagni d’acqua all’interno. Nel momento in cui il vaso non riesce più a contenere la pianta, si può procedere con il rinvaso nel periodo primaverile con del terriccio per cactaceae misto a sabbia per migliorarne il drenaggio.  Prima di rinvasare, controllare che le radici siano in ottima condizione, quelle annerite vanno tagliate. La prima innaffiatura va effettuata dopo una settimana per far cicatrizzare i tagli e va effettuata per immersione. Ogni 15-20 giorni  dalla primavera all’estate, la pianta potrà necessitare di concimazioni con del fertilizzante liquido diluito in acqua. 

 

mrt-echeveria-s

Dettagli e Specifiche

Altezza
15-20cm
Esposizione
sole o mezz'ombra
Periodo Fioritura
primavera - autunno
Ambiente
interno
Clima
temperato