Pianta Oleandro

7,30 €
Tasse incluse

Oleandro, nome comune del Nerium oleander pianta arbustiva della famiglia delle Apocinacee. il nome deriva dal greco neròn, acqua, perché allo stato spontaneo lo si incontra frequentemente vicino ai corsi d’acqua. La pianta dell’Oleandro può essere coltivata sia in vaso che in piena terra in giardini

disponibile vaso 7cm, 18cm

Dimensione Vaso

Quantita Sconto Risparmi
4 5% Fino a 0,30 €
8 10% Fino a 1,20 €
Quantita

  • SSL sito web 100% sicuro - Pagamenti su Server sicuro SSL sito web 100% sicuro - Pagamenti su Server sicuro
  • Spedizioni veloci in 24/48 ore - Gratuite da € 79.00 Spedizioni veloci in 24/48 ore - Gratuite da € 79.00
  • Sistema di Imballaggio perfetto - Sicuro al 100% Sistema di Imballaggio perfetto - Sicuro al 100%
  • Più Compri, più Risparmi ! Sconto su acquisto multiplo. Più Compri, più Risparmi ! Sconto su acquisto multiplo.

Vendita Pianta Oleandro Online

disponibile in vaso 7cm,h 10-25cm  si tratta di piccole piante già radicate da ricoltivare

disponibile in vaso 18cm

  

Scheda informativa pianta Oleandro

  • nome botanico: Nerium Oleander
  • nome comune: Oleandro
  • famiglia: Apocinaceae
  • colore fiori: Rosa, rosso, arancio
  • portamento: Arbustivo
  • terreno: Normale

Oleandro, nome comune del Nerium oleander pianta arbustiva della famiglia delle Apocinacee. il nome deriva dal greco neròn, acqua, perché allo stato spontaneo lo si incontra frequentemente vicino ai corsi d’acqua. La pianta dell’Oleandro può essere coltivata sia in vaso che in piena terra in giardini Le foglie sono sempreverdi, scure, ruvide e di forma allungata. I fiori, la cui fioritura avviene d’estate, sono a forma di coppa di colore rosa, bianco, rosso, arancio raggruppati in mazzetti che crescono sulla cima dei rami.

 

Prendersi cura della Pianta

L’Oleandro è una pianta dalle poche esigenze. Ama il sole e va quindi posizionata in una zona soleggiata o di mezz’ombra. La pianta non necessita di particolari tipi di terreni purchè siano ben drenanti e va annaffiata spesso controllando che l’acqua non ristagni. La messa a dimora dell’Oleandro va fatta a maggio mentre nei mesi precedenti, marzo e aprile, è importante ricordare di irrigare e concimare la pianta. A settembre ed ottobre si ripete la concimazione della pianta e la si può potare per permettere, durante la stagione successiva, una fioritura rigogliosa.

ct-nerium-oleander18
4 Articoli

Dettagli e Specifiche

Esposizione
soleggiata
Periodo Fioritura
estate
Ambiente
interno ed esterno
Clima
mediterraneo